Ci troviamo presso il Centro Oltre l’Estetica

 


Via Vittorio Emanuele,  230

07043 Bonnannaro (SS)
Tel: 333 747 3633


Tatto e Aroma, incontro con le mamme

Oggi vi racconto la bellissima serata vissuta durante l’incontro della scorsa settimana da MammaMamma a Sassari.mammamamma

È sempre bello quando riesco a condividere la mia esperienza di operatrice olistica e dare consigli alle persone che hanno deciso di avvicinarsi a questa pratica. Parlare con loro, raccontare cosa faccio, svelare qualche “segreto” per vivere meglio o su come alleviare qualche piccolo malessere è stupendo, soprattutto in questo caso perché i protagonisti erano i bambini e i loro genitori.

Tatto e Aroma (5)Dall’incontro sono scaturite tante domande interessanti su come alleviare i dolori più comuni e su come risolvere alcune problematiche legate al post parto o semplicemente come calmare i bambini quando magari hanno difficoltà a dormire.

Dai qui nasce l’idea e la volontà di scrivere questo articolo, partirò proprio da quelle domande per dare alcune informazioni utili alle mamme interessate.

Innanzitutto voglio precisare, come vi ho già detto, che il massaggio infantile ha un effetto maggiore se accompagnato dagli oli essenziali. Quando abbiamo deciso di organizzare questo incontro siamo partiti proprio da questa idea: unire i massaggi agli oli è sicuramente una delle pratiche più efficaci sia per i bambini che per gli adulti.

Potete comprare qualsiasi marca di oli essenziali, basta che siate certe che sia di grado terapeutico. La legislazione italiana permette di scrivere che un olio è pure quando ne è presente il 47% all’interno del composto, a questo però poi vengono aggiunti tutta una serie di prodotti che delle volte possono rendere l’olio poco efficace e del quale per vedere qualche risultato bisogna utilizzare una quantità elevata, o anche peggio lo rendono non adatto ad essere applicato sulla pelle o ingerito. Ecco perché io consiglio sempre la marca doTerra, la loro missione è quella di fornire oli essenziali puri al 100% con elevato gradoLavender_15ml terapeutico, il loro effetto è immediato e servono pochissime gocce per applicazione.

L’olio essenziale che più è stato nominato durante l’incontro e che vi consiglio di tenere sempre in casa a portata di mano è l’olio essenziale di lavanda. Serve praticamente ad alleviare quasi tutti i problemi: mal di schiena, mal d’orecchi, dolori muscolari, mal di testa, mal di stomaco, nausea, raffreddore, scottature e tanti altri problemi. Per i bambini è fantastico per calmarli, applicando qualche goccia sulla pianta del piedino e massaggiando in modo circolare permettiamo al bambino di distendersi e rilassarsi aiutandolo ad addormentarsi. È un potente lenitivo quindi lo possiamo usare per alleviare i dolori dell’otite, imbevendo un po’ di cottone con l’olio e avvicinandoglielo all’orecchio, magari mentre dorme, riusciamo a calmare il dolore; può essere usato anche per le colichette con un piccolo massaggio sul pancino o sulla pianta del piede. Se soffre di diarrea lo si può usare sempre massaggiando la pianta del piede. Può essere usato anche per lenire i dolori che derivano dalla dentizione.

In conclusione mi piacerebbe ringraziare Daniela per averci accolto nel suo bellissimo negozio, le splendide mamme che hanno deciso di prendere parte all’incontro, e infine Antonella Nicotra, docente di tecniche olistiche dell’Accademia Albero della Vita di Olbia e Massimo Carrus, naturopata e consulente in Aromaterapia per avermi accompagnato durante questa occasione.

 

Lascia una risposta